Il tuo ordine

SALDI: 10 % di sconto sui Pass Interrail per i tuoi viaggi estivi. Approfitta subito dell'offerta →

:
:
:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Berlin

Scopri il meglio di Berlino

Berlino riserva sempre qualche asso nella manica! Sei interessato alla sua ricca storia, ai vicoli artistici o alla vivace vita notturna? In ogni caso, non potrai non lasciarti attirare dalla sua intrigante atmosfera di splendore e miseria, e dalle sorprese che si annidano dietro ogni angolo. 

Attrazioni principali

Berlin top attractions 500px
Siegessäule (Colonna della vittoria)
berlin victory column

Nel cuore del Tiergarten si trova uno dei monumenti architettonici più belli di Berlino. Originariamente collocata davanti al Reichstag, la Colonna della vittoria con i suoi 67 metri di altezza, celebra le vittorie nella guerra prussiana. 

 

Compra un biglietto da 3 € per salire i 270 gradini che portano alla dea della Vittoria dorata, con un'incredibile vista a 360 gradi della città. La salita è un po' impegnativa, ma ne vale la pena.

 

Reichstag
reichstag 2

Completato nel 1894, il Reichstag è la sede del Parlamento tedesco. Edificio storico e meraviglia architettonica, questo edificio rappresenta l'impegno della Germania in materia di energie rinnovabili, tra l'ampio tetto coperto di pannelli solari e l'abbondanza di luce naturale. Segui il tour guidato da 90 minuti, o limitati a esplorare l'iconica cupola di vetro per una vista panoramica della città, con la possibilità di dare uno sguardo nell'emiciclo sottostante.

 

La sicurezza è molto severa, perciò ti conviene prenotare la visita in anticipo e portarti dietro il passaporto o il documento d'identità.

Porta di Brandeburgo
brandenburg gate 2

Progettato dall'architetto prussiano Carl Gotthard Langhans, questo monumento del XVIII secolo è uno dei più famosi di Berlino. Un'imponente porta della città reale che simbolizza la storia della riunificazione tedesca.

 

Ammira lo stile neoclassico ispirato alla porta dell'acropoli di Atene ed esplora il resto di Pariser Platz.

Memoriale dell'Olocausto
memorial to the murdered jews (2)

Con i suoi 1,9 ettari di estensione, il Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa commemora i 6 milioni di ebrei vittime dell'Olocausto.

 

Costituito da 2711 stele di cemento di diverse altezze poggiate su un fondo variamente inclinato, è un sito astratto e aperto a tutti, che dà vita a un luogo della memoria davvero insolito. Sia il memoriale che il centro informazioni sotterraneo sono visitabili gratuitamente.

Checkpoint Charlie
checkpoint charlie (2)

Derivato dall'alfabeto fonetico della NATO, Checkpoint Charlie è stato il terzo valico di frontiera aperto dagli Alleati a Berlino. Si trova all'angolo tra Friedrichstrasse e Zimmerstrasse, che separavano la Germania Est dalla Germania Ovest.

 

Viaggia indietro nel tempo e mettiti in posa per una foto al luogo simbolo della divisione della città, dove numerosi civili hanno tentato la fuga. Non perderti il Mauermuseum, in cui, per soli 14,50 €, potrai vedere gli oggetti originali usati per fuggire, inclusi un mini sottomarino e una mongolfiera!

Cattedrale di Berlino
berlin cathedral

Un imponente punto di riferimento nel paesaggio urbano, la chiesa più grande di Berlino in realtà non è una cattedrale, ma il nome (Berliner Dom in tedesco) è rimasto tale.

 

Se trovi notevole la facciata, è perché non hai ancora visto l'interno! Il biglietto di ingresso costa 7 € e include fonte battesimale, cappella per i matrimoni, museo e l'incredibile passeggiata nella cupola. Non perderti la cripta degli Hohenzollern, dove i reali prussiani riposano in tombe riccamente decorate.

Isola dei musei
museum island

Il quartiere di Mitte include la straordinaria isola dei musei, che ospita cinque dei più famosi musei del mondo. In questo luogo unico al mondo sono esposti preziosi manufatti e opere d'arte, per una collezione che abbraccia oltre 6000 anni di storia umana. 

 

Se non hai molto tempo da dedicarci, non perdere il celebre Museo di Pergamo con il busto di Nefertiti e la porta di Ishtar. Attenzione: la sala contenente l'altare di Pergamo al momento è chiusa per lavori di ristrutturazione.

East Side Gallery
berlin wall fraternal kiss

Con i suoi 1,3 km di estensione, l'East Side Gallery è la più lunga galleria d'arte all'aperto del mondo. Subito dopo la caduta del muro di Berlino, nel 1989, 118 artisti si sono messi al lavoro sul lato orientale, dipingendo immagini simboliche e pittoresche opere di argomento politico.

 

La passeggiata lungo il muro è gratuita e aperta a tutti. Non perderti il Bacio fraterno di Dmitri Vrubel e Trabant di Birgit Kinders.

berlin light festival (1)

Esci all'aria aperta

 

La capitale tedesca muta con il variare delle stagioni: con l'arrivo dell'autunno, reagisce alle giornate sempre più corte illuminandosi con festival come il Berlin Leuchtet e il Festival delle luci. In inverno, invece, le strade si riempiono di mercatini natalizi, mentre primavera ed estate sono l'ideale per pic-nic e passeggiate nel parco.

berlin beach cafe

Segui il dress-code adeguato

 

Famosa per il ricco panorama di musica elettronica pop e techno, Berlino è una delle destinazioni più ambite d'Europa quanto a vita notturna. Le discoteche della città sono note anche per il rigore sull'autorizzazione all'ingresso, perciò conviene cercare di capire in anticipo qual è l'abbigliamento richiesto e cercare di adeguarsi. Con il nero non potrai sbagliare, ma l'importante è che tu ti senta sempre a tuo agio con quello che porti: a Berlino, la cosa migliore è essere sé stessi.

berlin pretzel

Dimenticati della carne

 

Se è vero che la Germania è nota per le salsicce e per i pasti a base di carne, Berlino sta diventando una vera e propria oasi per vegani, vegetariani e persone interessate a un'alimentazione sostenibile. Per mangiare come a gente del luogo, prova una delle numerose opzioni vegane e vegetariane della città, senza dimenticare i caffè “Third Wave” locali. Se preferisci, però, nulla ti impedisce di provare il tipico currywurst o un bel döner kebab appena fuori dalla fermata della metro di Mehringdamm.

Anja-100px

Anja, 27

"Berlino è un vero paradiso per vegetariani e vegani. In molti ristoranti, come Il Ritrovo, Nil o Rembrandt Burger, l'opzione vegana è del tutto normale. Il mio preferito è 1990 Vegan Living. I contanti la fanno da padrone a Berlino, quindi è bene averne sempre un po' con sé!"

 

Arrivare a Berlino in treno

train

Si può arrivare a Berlino in treno da ogni angolo d'Europa. Quasi tutti i treni arrivano alla Berlin Hauptbahnhof, la più grande stazione ferroviaria d'Europa. Puoi trovare gli orari dei treni da e per Berlino nella tabella oraria di Interrail.

 

Da Parigi a Berlino

Paris - Berlin

Da Amsterdam a Berlino

Amsterdam - Berlin_1

Da Vienna a Berlino

Vienna - Berlin

Aerei e trasporti pubblici

plane

Arrivare a Berlino in aereo consente di scegliere tra due grandi aeroporti: Schönefeld (SXF) e Tegel (TXL). In termini di tempo non c'è grande differenza sull'arrivo nel centro città: Tegel, a nord ovest, è più vicino, ma è collegato alla città solo tramite autobus. Schönefeld, a sud est, invece, dispone di un collegamento in treno, per arrivare in città più velocemente. 

Public transport

Girare per Berlino è semplicissimo, anche per chi non ha mai viaggiato prima. Sfrutta la metropolitana (U-Bahn) e la ferrovia suburbana (S-Bahn), che coprono gran parte della città, da combinare con autobus, tram, traghetti e bici a noleggio. Troverai mappe della città a ogni angolo di strada, per spostarti da una parte all'altra senza difficoltà.