Il tuo ordine

SALDI: 10 % di sconto sui Pass Interrail per i tuoi viaggi estivi. Approfitta subito dell'offerta →

:
:
:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Amsterdam

Scopri il meglio di Amsterdam

Amsterdam è una città affascinante, che ha in serbo qualcosa di speciale per chiunque. Nota per la sua dissolutezza, sfoggia però orgogliosamente anche tutto lo splendore e la bellezza del Secolo d'oro olandese. Ma più di ogni altra cosa, ad Amsterdam si respira libertà. Dai quadri di Rembrandt e Van Gogh ai "bruin café" e ai coffeeshop, una visita alla capitale olandese è un'esperienza che non si dimentica facilmente.

 

Attrazioni principali

Amsterdam route
Palazzo reale di Amsterdam
Royal Palace Amsterdam

Inizia il tour partendo dalla splendida stazione di Amsterdam Centraal, risalente al 1889. Da qui puoi scegliere se prendere il tram, salire a bordo di un battello, noleggiare una bici o girare a piedi. 

 

Dalla stazione parte l'affollata Damrak, che termina in Dam Square, la piazza su cui si affaccia il Palazzo reale costruito durante il Secolo d'oro olandese. Subito accanto c'è la Nieuwe Kerk (Chiesa nuova), costruita 600 anni fa e oggi sede di mostre d'arte e di fotografia.

La casa di Anna Frank
Canal view on Westerkerk

Da qui ti basterà attraversare qualche canale per arrivare alla Casa di Anna Frank, dove è stato scritto il diario più famoso del mondo. Oggi la casa è stata trasformata in un museo che attira più di un milione di visitatori l'anno. Poco lontano si trova Westerkerk (Chiesa occidentale), dove è sepolto Rembrandt.

 

Passa il Rozengracht (Canale di rose) per entrare nel Jordaan. Ex quartiere operaio, oggi è una delle zone più alla moda della città. Trascorri qualche ora a esplorare le numerose gallerie d'arte e i cortiletti noti come hofjes.

Museumplein (piazza dei musei)
Rijksmuseum

Segui il Prinsengracht (canale del principe) in direzione sud, passando per la Leidseplein, una piazza dalla vivace vita notturna, ideale per bere qualcosa più tardi. Raggiungi il Rijksmuseum per trovare i capolavori olandesi di Rembrandt e Vermeer.

 

La Museumplein si estende dietro il Rijksmuseum, e dà accesso al Van Gogh Museum, oltre che allo Stedelijk Museum di arte moderna e contemporanea. Dopo aver fatto una bella scorpacciata di musei, rilassati con una bella passeggiata nel vicino Vondelpark.

De Pijp
Dutch Stroopwafel

L'antica parte meridionale della città, De Pijp è una zona davvero bohemienne. Vai a fare acquisti all'Albert Cuyp Market, sempre fervente di attività, dove è possibile trovare specialità locali come formaggio, aringhe e stroopwafel (le tipiche cialde con sciroppo al caramello), accanto a piatti provenienti da Suriname, Turchia, Marocco e Antille.

 

Se lo shopping ti ha fatto venire sete, approfittane per sederti in uno dei numerosi bar della zona. Gli amanti della birra possono anche lanciarsi nella Heineken Experience, tour della sede della fabbrica locale, con degustazione inclusa!

Hermitage Amsterdam
De Waag

Segui il fiume Amstel in direzione nord per trovare la sede olandese del celebre Hermitage di San Pietroburgo. Una curiosità: lo zar Pietro il Grande ha progettato la città di San Pietroburgo su modello di Amsterdam, poiché era rimasto molto colpito dalla sua architettura e dai suoi canali.

 

Fai un giro per Waterlooplein (piazza Waterloo), sede del Teatro dell'Opera nazionale. Dirigiti a nord fino a raggiungere Nieuwmarkt (Mercato nuovo), piazza dominata da The Waag (la pesa pubblica), che nel XV secolo era una delle porte della città.

De Wallen
Red Light District

Il Nieuwmarkt è situato al confine di De Wallen, il celebre quartiere a luci rosse della città. Nel Medioevo, però, l'area costituiva il centro di Amsterdam, quindi cerca di guardare oltre le finestre illuminate: fai su e giù lungo il canale per ottenere una buona impressione di questo vivace quartiere.

 

Dopodiché, dirigiti verso la storica Zeedijk (diga sul mare). Oggi via principale della Chinatown locale, è il posto migliore della città per gustare cucina cinese, thailandese o vietnamita. Segui la diga verso nord per tornare alla stazione di Amsterdam Centraal.

shutterstock_328573748

Naviga lungo i canali

 

Se ti sembra che ci siano troppi turisti, prova a girare la città lungo i canali, per avere un po' più di respiro. Potrai scoprire la città da una prospettiva totalmente nuova. C'è una ragione se la gente del luogo ama ammirare la città dall'acqua: noleggia una barca e vai a scoprire perché!

shutterstock_515732719

Mangia come un commerciante di spezie

 

Gli assaggi di fritti come le bitterballen (crocchette di manzo) sono un must imperdibile della vivace vita notturna olandese. Tuttavia, scoprirai anche che il passato mercantile dei Paesi Bassi ha portato in tavola un'ampia varietà di sapori internazionali: scegli un bel ristorante con terrazza e preparati ad assaporare piatti degni della Compagnia olandese delle Indie orientali.

shutterstock_1128488471

Scopri la zona settentrionale

 

Se vuoi davvero scoprire la scena locale di Amsterdam, lasciati alle spalle il caos del centro e prendi un traghetto gratuito verso nord, dalla stazione di Amsterdam Centraal al quartiere di NDSM-werf. Qui troverai bar e ristoranti alternativi, oltre ad attrazioni brulicanti di vita. Fermati al mercato delle pulci di Ij-Hallen per cercare tesori sommersi in un mare di cianfrusaglie.

pascale-100px cropped

Pascale, 25

La parte settentrionale di Amsterdam costituisce un rifugio nascosto dai trafficati canali del centro. Scopri l'eccentrico Noorderlicht cultural cafe con le sue jamming session nella terrazza affacciata sull'acqua. Altri posti da non perdere sono il De Ceuvel, un bar autosufficiente ed ecosostenibile costruito su un'ex area inquinata, e Pllek, un ristorante ottenuto riadattando vecchi container.

Arrivare ad Amsterdam in treno

train

Amsterdam è facilmente raggiungibile da qualsiasi punto dei Paesi Bassi, su treni olandesi comodi quanto frequenti. Treni internazionali collegano la città a Bruxelles, Parigi, Francoforte, Berlino e Londra. Tutti i convogli arrivano alla monumentale stazione di Amsterdam Centraal situata nel cuore del centro storico.

 

Puoi trovare gli orari dei treni da e per Firenze nella tabella oraria di Interrail.

Da Parigi ad Amsterdam

Paris - Amsterdam

Da Berlino ad Amsterdam

Berlin - Amsterdam

Da Londra ad Amsterdam

London - Amsterdam

Aerei e trasporti pubblici

plane

I voli per Amsterdam arrivano tutti all'aeroporto di Schiphol, l'aeroporto internazionale appena a sud della città. Da lì c'è un treno che porta al centro in soli 15 minuti. 

Public transport

La bicicletta è il modo migliore per girare per la capitale olandese ma, se non sei a tuo agio sulle due ruote, i tram sono l'ideale, perché possono farti arrivare in qualunque parte del centro in pochi minuti.