Le valute in Europa

Dal momento che non tutti i Paesi europei usano l'euro, è utile conoscere le diverse valute di cui avrai bisogno durante il tuo viaggio Interrail in treno. 15 dei 30 paesi che puoi visitare con un Interrail Global Pass dispongono infatti di una valuta propria.

Controlla sulla mappa quali paesi utilizzano l'euro e quali no, per poter pianificare al meglio il tuo viaggio.


Usano l'euro (€)

Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Montenegro, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna


Usano altre valute

Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Gran Bretagna, Ungheria, FYR Macedonia, Norvegia, Polonia, Romania, Serbia, Svezia, Svizzera, Turchia


Come cambiare il denaro

Ecco i modi migliori per procurarsi le valute necessarie durante il viaggio:

  • Cambiare denaro nella valuta locale prima di arrivare in ciascun paese.

  • Una volta arrivato sul posto, prelevare denaro nella valuta locale da uno sportello bancomat. Le stazioni ferroviarie principali sono quasi sempre provviste di uno sportello bancomat.
     

Non viaggiare con troppo denaro contante e non tenerlo in un marsupio insieme alle carte di credito/bancomat. Se possiedi due carte di credito, è consigliabile tenerle separate, così se subisci il furto di una della due, ti rimane sempre l'altra!


Quali valute si usano negli altri paesi?

 

PaeseValutaCodiceSimbolo
Bosnia-ErzegovinaMarco bosniaco convertibileBAMKM
BulgariaLev bulgaroBGNB
CroaziaKuna croataHRKkn
Repubblica CecaCorona cecaCZK
DanimarcaCorona daneseDKKkr
Gran BretagnaSterlina britannicaGBP£
UngheriaFiorino unghereseHUFFt
FYR MacedoniaDinaro macedoneMKDден
NorvegiaCorona norvegeseNOKkr
PoloniaZloty polaccoPLN
RomaniaNuovo leu rumenoRONlei
SerbiaDinaro serboRSDРСД
SveziaCorona svedeseSEKkr
SvizzeraFranco svizzeroCHFCHF
TurchiaLira turcaTRLTL